La routine essenziale per la cura delle labbra

Invecchiando, le nostre labbra subiscono un cambiamento fisiologico aggressivo. Le labbra, rischiano di invecchiare più drasticamente rispetto ad altre parti del corpo. L’orbicularis oris, ovvero l’insieme di muscoli che circonda le labbra, viene colpito in modo significativo durante l’invecchiamento, quando in quanto inizia a perdere tonicità e a causare la comparsa delle prime rughe. Come con il resto del viso, assistiamo ad una perdita di grasso sottocutaneo e collagene, che causa quasi uno svuotamento delle labbra, o meglio, una perdita della loro pienezza.

Inoltre, le labbra non hanno uno strato epidermico in grado di produrre sebo, come sul viso, quindi l’unica vera umidità che riesce ad ottenere è da una routine che le idrata correttamente. Per combattere questi segni di invecchiamento, è necessario disporre di una routine coerente mirata ai diversi livelli di complessità associati all’età.

Bastano davvero delle piccole accortezze quotidine per mantenerle morbide ed idratate! Ecco quali:

Step 1: Strucca le labbra utilizzando un panno delicato per la rimozione del trucco. Cerca di non strofinare, ma lascia il prodotto in posa per qualche secondo in modo che il trucco abbia il tempo di sciogliersi. Potrai poi rimuoverlo con maggiore delicatezza.

Step 2: L’esfoliazione è fondamentale per ottenere labbra morbide, lisce ed elastiche. Lì fuori c’è un’infinita varietà di prodotti per rimuovere pellicine e cellule morte: scrub in stick, scrub biologici o di alta profumeria, l’importante è ottenere delle labbra a prova di bacio. Se invece vuoi optare per una soluzione a costo zero, corri verso la credenza della tua cucina ed armati di miele e zucchero (o caffè): otterrai uno scrub semplice da realizzare, facile da applicare e golosissimo! Puoi anche lasciare il composto in posa per qualche minuto sulle labbra, in modo che il miele le ammorbidisca. Dovresti esfoliare solo una volta alla settimana per evitare secchezza e fragilità.

Step 3: Applica un balsamo per le labbra idratante. La conseguenza naturale dello scrub alle labbra è quello della secchezza, a cui si può rimediare con un ricco balsamo (o meglio ancora una crema).

Step 4: Proteggi le labbra. Le tue labbra sono vulnerabili al sole e al vento! Proteggile con un balsamo per le labbra contenente almeno 15 SPF per evitare i dannosi raggi UV.

Ecco! La tua ricetta per labbra belle e sane! Quindi esci e #KissTheWorld!

Ulteriori suggerimenti per labbra sane:

  1. Non stuzzicare le tue labbra quando si screpolanoQuesto le farà solo sanguinare, asciugare di più e causare disagio! Invece applica un balsamo per labbra idratante e lascia che svolga la sua funzione.
  2. Non leccare le labbra secche. Leccare le labbra potrebbe fornire un sollievo temporaneo, ma non fa che aggravare la situazione. La saliva evaporerà rapidamente sulle tue labbra, lasciandole ancora più asciutte. Per avere un po’ di sollievo, prova con l’aloe.
  3. Impara a leggere l’INCI del tuo balsamo. Qualsiasi balsamo per le labbra con sostanze chimiche irritanti, dovrebbe essere rigorosamente evitato, in quanto rischia di rendere le labbra ancora più secche o causare reazioni allergiche. Per risultati ottimali, cerca balsami con ingredienti naturali e oli essenziali.
  4. Usa una maschera per le labbra una volta alla settimana. Come faresti con una maschera per il viso, le maschere per le labbra aiutano a rifornire la pelle di tuta l’idratazione necessaria. Se non si dispone di una maschera per le labbra, optare per un trattamento labbra nutriente.
CONDIVIDI