I rossetti rossi più iconici di tutti i tempi

Il rossetto rosso è sempre stato un segno distintivo delle dee del rock, delle icone della TV e delle dive di Hollywood. La maggior parte delle donne si sente sicura e sexy quando indossa questo colore sulle labbra. È una delle poche tendenze di bellezza che ha superato la prova del tempo. È ancora ricercatissimo come lo era secoli fa. Chi può dimenticare Rita Hayworth, Marilyn Monroe, Debbie Harry, Madonna e altre celebrità che indossavano il rosso orgogliosamente? Profondo o brillante, opaco o lucido, questo colore può dare una marcia in più al tuo look e cambiare il tuo umore.

Hai bisogno di ispirazione? Scopri i momenti più iconici del rossetto rosso di tutti i tempi:

Marilyn Monroe

Whitey Snyder, il truccatore di Marilyn Monroe, ci impiegava tre ore a trasformare la deliziosa Norma Jean nell’attrice icona che a tutt’oggi non accenna minimamente a farsi detronizzare dall’olimpo delle star. Uno dei tratti caratteristici del suo “signature look” era il rossetto rosso. È difficile dimenticare le labbra rosse di “Gli uomini preferiscono le bionde“.  Questo colore sembrava perfetto per lei! Marilyn e Whitey usavamo più strati di colori diversi per ottenere il rosso classico del suo make up labbra: uno dei lipstick preferiti era di Guerlain, ma nella trousse della diva non mancavano quelli di Elizabeth Arden.

Grace Kelly

Passata alla storia come icona di stile e bellezza, Grace Kelly era famosa per le sfumature rosse lucide che usava mettere sulle sue labbra, e che non l’abbandonavano mai. Il preferito era un rosso corallo firmato Estée Lauder, sua grande amica. La nuance Portofino Coral esiste ancora, anche se presto sarà sostituita dalla nuova Defiance Coral. Raffinatezza e misura le parole chiave, per uno stile moderno come non mai.

Immagine correlata

Frida Kahlo

Frida Kahlo amava i rossetti, nelle tonalità del rosso e dell’arancio. Frida Kahlo si è affidata molto al make-up. Quando il suo corpo l’ha abbandonata ha puntato tutto sul viso, utilizzando il trucco come una maschera per nascondere la sofferenza. Pare che il suo rossetto preferito fosse Revlon, nella nuance “Everything’s Rosy”. Con questo, soleva firmare le lettere indirizzate all’amato Diego Rivera. Il suo look originale è stato celebrato in vari campi dell’arte, da quello pittorico a quello cinematografico, e a lei continuano ad essere dedicate collezioni make-up ispirate alla sua vita.

Immagine correlata

Cabaret (1972)

Liza Minnelli era splendida splendida in Cabaret, esaltata da un rossetto rosso lucido. Il colore si adattava perfettamente ai suoi capelli scuri e ai suoi grandi occhi neri.

Madonna

Sapevi che Russian Red di MAC è stato creato appositamente per il Blonde Ambition Tour di Madonna nel 1990? Madonna aveva bisogno di una tonalità da sfoggiare per il suo spettacolo vampiresco: fu così che la MAC creò questo cremisi opaco supersexy con sfumature fredde, da allora diventato un classico di culto.

Risultati immagini per madonna russian red

Blondie

Anche se la maggior parte delle celebrità degli anni ’60 e ’70 ha preferito le loro labbra color pastello, Blondie osava un rosso infuocato. Lo indossava con le guance cariche di blush, uno smokey intenso e uno sguardo ribelle.

Immagine correlata

Queste non sono le uniche celebrità ad aver abbracciato il rosso. Anna Nicole Smith, Carolyn Bessette-Kennedy, Taylor Swift e Gwen Stefani sono famose per le loro audaci scelte tonali. Perché non sperimentarlo anche su di te? Questo colore ti darà una spinta istantanea di autostima!

CONDIVIDI