Come (NON) applicare il rossetto

Certo, in teoria sappiamo tutti come applicare il rossetto correttamente. Ma in pratica? Sperando di aver tutte evitato la figuraccia del rossetto sui denti, c’è un’altra serie di errori sul rossetto che probabilmente stiamo commettendo inconsapevolmente.

Se ti ritrovi con una stesura poco omogenea, sbavature dopo poche ore, o addirittura un colore scomparso prima di aver messo piede fuori dalla porta, è probabile che tu ne abbia commessi alcuni. Dal delineare il tuo contorno labbra per creare una base resistente per il rossetto, ci sono abbastanza consigli e trucchi per scrivere un intero manuale sull’argomento. Ma noi abbiamo pensato ad una sintesi.

Continua a scorrere la tua guida definitiva per applicare il rossetto come un professionista.

Non abbinare il rossetto alla matita labbra

Risultati immagini per kylie jenner kit
Kylie Jenner – Velvet Liquid Lipstick and Lip Liner

Potrebbe aver funzionato per Pamela Anderson negli anni ’90, ma per un risultato davvero impeccabile, è bene assicurarsi di avere una buona corrispondenza colore tra rossetto e matita. Questo è particolarmente vero se stai optando per una tonalità nude o se vuoi modellare il tuo contorno labbra per ottenere un effetto più pieno. Anche se una matita di mezzo tono più scuro del tuo rossetto può aiutarti a contornare le labbra (effetto Kylie Jenner), è meglio restare su un abbinamento equilibrato, per non far risaltare troppo graficamente il contorno labbra.

Labbra secche e screpolate

Immagine correlata
Dr. Hauschka – Lip Balm

Il modo più rapido per compromettere la tenuta del tuo rossetto, è applicarlo su labbra disidratate e traballanti. Partire da una base morbida e levigata permette infatti al colore di stendersi in maniera omogenea, di fissarsi meglio e di durare di più. Potrete creare uno scrub fai da te con comuni ingredienti della dispensa, i più comuni sono quelli a base di miele e zucchero o caffè. Oppure potrete dare un’occhiata agli scrub più golosi del momento, come a quelli stick da mettere in borsa e portare in viaggio.

Bordi sfumati

Se hai notato che il tuo rossetto sbava ai bordi, il problema è probabilmente un contorno labbra sbagliato (o la sua mancanza). Anche se è tradizione applicare prima la matita e poi il rossetto, un grande trucco professionale è quello di dare al tuo colore delle labbra un po’ di resistenza extra, sovrapponendo un’ulteriore passata di matita. Avere una buona corrispondenza colore tra matita e rossetto è essenziale, e assicurati di ammorbidire i bordi con un pennello se la finitura è troppo marcata.

Definisci la forma delle tue labbra

Risultati immagini per lip liner

La linea di contorno può essere difficile da delineare se non si è abituati ad applicarla, ma il segreto sta nella pratica. È meglio iniziare al centro definendo l’arco del Cupido, quindi spostarsi verso gli angoli esterni, magari facendo dei piccoli tratti per poi unire il tutto. Tracciare la linea delle labbra dagli angoli verso il centro aiuterà anche a mantenere la forma bella e piena. Se vuoi, puoi tracciare una linea leggermente più arcuata per rendere le labbra più arcuate o, per un broncio più pieno, puoi esercitarti con il lip contouring.  Saprai se sei andato troppo oltre facendo semplicemente un passo indietro e guardandoti allo specchio!

Saltare gli angoli

Un labbro veramente perfetto dovrebbe avere un rossetto steso in modo omogeneo, spesso gli angoli interni ci sfuggono. Per assicurarti di ottenere un colore uniforme dappertutto, apri la bocca e usa un sottile pennello per le labbra per prestare particolare attenzione agli angoli, quindi chiudi la bocca e finisci qualsiasi ritocco. Se stai indossando un colore audace, meglio essere scrupolosi.

Fissare il colore

Risultati immagini per lipstick paper tissue

I rossetti superidratanti e cremosi, avranno sempre bisogno di ritocchi regolari, ma puoi ricorrere ad un piccolo trucchetto utilizzato dai decenni dai MUA. Hai soltanto bisogno di una cipria (o un prodotto in polvere) e di una velina assorbente, che trasformeranno la durata media del colore delle labbra in una meraviglia a lunga tenuta. Applica il rossetto, asciuga con un fazzoletto di carta, o la carta da riso come fa la truccatrice della Aniston, spolvera leggermente di polvere traslucida (la polvere Microfinish HD di Make Up For Ever è perfetta per questo perché la polvere è impalpabile), quindi ripeti il passaggio. Quei secondi extra ti daranno ore di vantaggio sulla tenuta!

CONDIVIDI